Meglio Comprare una casa grande o piccola?

Quanto andrai a vedere case con il tuo agente immobiliare o da solo, senza dubbio ciò che ti attrarrà di certe abitazioni che vedrai sarà la loro comodità; è una sensazione psicologica: se stiamo vedendo una casa particolarmente comoda, un certo sesto senso ci potrà far intuire come sarebbe confortevole vivere lì.

Tuttavia, a meno che non si viva da soli e si pianifichi di restare single, la comodità non è l’unico aspetto che bisognerà tenere in considerazione.

Le dimensioni infatti dovranno essere valutate attentamente in base alle richieste famigliari attuali e a quelle previste per il futuro.

Se abbiamo un budget limitato potremmo trovarci nella situazione di dover scegliere tra una casa o un appartamento più grande che è più vecchio ed è rifinito con materiali più economici e un’abitazione più piccola costruita più recentemente e con finiture di maggiore qualità e pregio.

Lo spreco di spazio è una cosa molto svantaggiosa che aggiunge un peso ulteriore a chi deve pulire la casa e richiede maggiori spese per il riscaldamento e l’aria condizionata; tuttavia anche essere così stretti che si devono spostare i mobili ogni giorno non è un’alternativa soddisfacente.

Le case più vecchie avranno una maggiore dispersione di calore e sono costruite con minor attenzione alla posizione, caratteristica quest’ultima che nelle case nuove permette di risparmiare anche sui costi per rinfrescare l’abitazione d’estate.



Scopri la Guida per Comprare la
Casa dei Tuoi Sogni:

cover

Nella casa che si comprerà ci dovrebbe comunque essere dello spazio libero non solo per le emergenze ma anche per future necessità che dovranno essere previste.

Man mano che i bambini cresceranno, avranno bisogno di più spazio e dovremmo voler essere in grado di soddisfare questa loro necessità. Se non si acquista una casa che ha dello spazio in più per possibili necessità future, si dovrebbe comunque valutare delle abitazioni per le quali ci sia la possibilità di poter fare degli ingrandimenti.

Altra decisione che si può prendere è quella di acquistare un’abitazione più piccola e risparmiare quindi del denaro in previsione di poter guadagnare di più in futuro e quindi rivendere la casa acquistata per comprarne una di più grande.

Nell’acquisto della tua prima casa quindi sarà necessario fare diverse valutazioni; queste comprendono anche un esame personale di cosa si vuole nella propria vita sia per quanto riguarda gli obiettivi di tipo familiare (quanti figli vorrete tu e la tua compagna o compagno) che per quelli di tipo professionale (se e quanto potrai guadagnare di più in futuro).

Per comprare casa facendo tutte le migliori scelte, avendo sempre la situazione sotto controllo e risparmiando affidati a:  “La Guida per Comprare la Casa dei Tuoi Sogni“.



 Raggiungi Risultati Economici
con la Tecnica di Auto Aiuto Più Potente del Pianeta
Report Gratis!
Clicca quì per Scaricarlo



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare l'articolo anche qui, gli articoli precedenti qui.

Leave a Reply