Archive for the ‘Consigli per Comprare Casa’ Category

Consigli utili per Comprare Casa a Roma

Se hai deciso o vuoi comprare casa a Roma ci sono diversi aspetti che dovrai prendere in considerazione, alcuni che valgono in generale per l’acquisto di qualsiasi casa, altri che sono specificatamente indirizzati all’acquisto di un immobile nella capitale. Per scoprire tutti i migliori consigli per comprare casa con successo e soddisfazione, facendo le scelte migliori che ti porteranno soddisfazione negli anni, consulta e metti in pratica la Guida per Acquistare Casa

Ecco quindi a questo proposito alcuni consigli e suggerimenti per comprare casa a Roma con successo:

1 Visita la città. Roma è una città enorme, con più di 4 milioni di persone che risiedono nelle sue aree metropolitane quindi è molto difficile capire qual è la sensazione che si prova nella città senza passare una buona parte del tuo tempo a cercare di conoscere meglio la città. Visita quindi i quartieri di Roma in diversi orari del giorno in diversi giorni della settimana e cerca di capire dove ti piacerebbe vivere.

2 Decidi il tuo budget. Certamente avri in mente qual è il tuo budget per comprare casa a Roma e in base a questo potrai decidere anche qual’è la zona dove acquistare o quali sono le zone nelle quali ti potrai permettere di comprare un immobile in questa città. Considera a questo proposito che i quartieri più costosi sono il Centro Storico, il quartiere Prati e il Parioli. Le quotazioni degli immobili in queste zone si aggirano sui € 7000 per metro quadrato. Allontanandosi dal centro si trovano appartamenti tra i 5 e i 6 mila euro al metro quadrato in quartieri quali l’Eur e Monte Mario. Per scendere a quotazioni di circa € 3500 al metro quadro è invece necessario scegliere quartieri più economici quali Ostia, Cinecittà e Collatino.

3 Le tue esigenze. Se acquisti per investimento o per affittare una parte dell’immobile una buona scelta è quella di trovare proprietà che siano vicine alla metropolitana e all’università. Ad esempio, Marconi e San Paolo si trovano vicine alla fermata della metropolitana B e all’università Roma tre. Quartieri più periferici come ad esempio Tor vergata in questo caso vanno meno bene perché si trovano in estrema periferia.

4 Esigenze familiari. Se vuoi comprare casa a Roma per te stesso e per la tua famiglia dovrai considerare altri aspetti importanti per la qualità della vostra vita. Prima di tutto è importante che il quartiere si trovi vicino al luogo di lavoro e a scuole ed asili o che sia perlomeno facilmente raggiungibile con mezzi privati o pubblici. Un altro aspetto da considerare è la presenza di negozi, ristoranti, cinema e tutte le tutte le comodità che desideri avere vicino alla casa dove vivi in base al tuo stile di vita e a quello dei tuoi familiari.

5 Pensa alla possibilità di rivendere. Buona parte delle persone vivono per 5 – 10 anni nello stesso immobile, quindi pensa anche alla possibilità di rivendere e quindi alla rivalutazione che può avere l’immobile. Questo ti permetterà inoltre di avere un profitto quando dovessi decidere di cambiare casa per esigenze familiari o altro.

Per scoprire la guida per comprare la casa dei tuoi sogni a Roma o in un’altra città, legge e metti in pratica la Guida all’Acquisto Prima Casa

Comprare Casa Oggi Conviene! Ecco perchè

La domanda da 1 milione di euro che si pongono molti è: comprare casa oggi conviene? La risposta è sì e in questo articolo scoprirai il perché. Molte persone tendono a bloccarsi nell’acquisto prima casa a causa delle notizie che vengono diffuse da giornali, quotidiani e in televisione. Questo è un grosso errore. La verità è che dovresti ignorare i trend del mercato immobiliare e ci sono solide ragioni che spiegano questo. Per scoprire ottime strategie per acquistare casa con successo, visita: Compro Casa

In quest’era moderna delle informazioni si ha la possibilità di imparare qualsiasi cosa di una particolare materia. E sebbene l’accesso alle informazioni sia di solito un aspetto positivo, questo può avere anche degli effetti negativi se si viene sommersi dalle stesse. E da questo potrebbero sorgere dei dubbi e nascere la famosa domanda: Comprare casa oggi conviene?

Prova a questo proposito a fare questo esperimento: cerca abbastanza lungo e troverai sicuramente due informazioni che dicono esattamente l’opposto sullo stesso argomento. E ovviamente questo non ti aiuta per niente fare una scelta ponderata.

Nel mercato immobiliare, comunque, l’informazione offerta dei media è solitamente uniforme. Negli anni il mercato immobiliare è sempre stato molto attivo e gettonato ma ora molte fonti di informazione suggeriscono che stia andando giù. Alcuni dicono addirittura che ci sarà un crollo.

Ma come potenziale compratore o venditore, come dovresti valutare le informazioni che vengono prodotte dai media? La risposta e che dovresti semplicemente ignorarle. Infatti, il problema di questi rapporti non è l’accuratezza ma il fatto che essi riportano dei trend nazionali del mercato immobiliare.

I trend nazionali sono informazioni certamente valide, ma hanno poca o nessuna applicazione alla tua area specifica. Infatti ci sono delle aree dove il mercato immobiliare è rigoglioso anche quando i trend nazionali sono negativi e altre dove avviene l’opposto.

Quindi gli unici trend immobiliari che hanno importanza per te sono quelli del tuo mercato locale. Considerare i trend nazionali e quindi a volte controproducente.

Se ti stai chiedendo quindi se comprare casa oggi conviene, dovresti fare molta attenzione a come interpreti i trend del mercato immobiliare. Infatti anche se sembra che il mercato sia favorevole ai venditori nella tua zona, potresti fare l’errore di non acquistare casa ora e di vedere i prezzi salire in breve tempo. Inoltre, nche se ti trovi in un mercato favorevole venditori, comprare una casa è meglio che rimanere in affitto.

Ogni giorno che possiedi una casa stai aumentando infatti la tua ricchezza personale grazie alla rivalutazione della stessa. Ogni giorno invece che sei in affitto sta diminuendo la tua ricchezza perché stai pagando anche molto e alla fine non avrai nulla di tangibile.

Non rimanere quindi fuori dal mercato immobiliare semplicemente perché pensi che non sia il momento giusto. È facile infatti farsi condizionare negativamente dalle notizie dei media ogni giorno ma la verità è che questo non dovrebbe essere troppo importante nella tua decisione di fare l’acquisto casa o meno. Per comprare casa in maniera consapevole, imparando tecniche e strategie per fare un acquisto casa di successo, visita: Comprare Casa

4 Errori da Non Fare nel Comprare Casa

Comprare casa fa parte del sogno degli italiani e per migliaia di italiani esso diventa realtà ogni anno. Sfortunatamente, però, per ogni sogno che diventa realtà ce ne sono molti altri che non si avverano. Questo capita spesso perchè chi vuole comprare casa, specie chi vuole fare l’acquisto prima casa, può fare molti errori nel processo se non fanno attenzione o non hanno le informazioni giuste in merito. Per avere le giuste informazioni per acquistare casa e rendere reale il tuo sogno di possedere un piccolo spazio di mondo tutto tuo, visita: Comprare casa

Tutti noi vorremmo credere che il nostro agente immobiliare farà solo e soltanto i nostri interessi, o che la banca alla quale chiediamo il mutuo ci avviserà se qualcosa non dovesse andare per il verso giusto, ma la realtà è che entrambi sono lè per guadagnare e quindi potrebbero non condurci sempre a fare le scelte migliori per noi. Detto questo, vediamo quattro errori che i compratori di una prima casa fanno solitamente.

Primo: cercano di comprare una casa che non si possono permettere o della quale non hanno bisogno. Ad esempio comprare una casa troppo grande per le proprie necessità potrebbe voler dire dei costi di riscaldamento e di gestione elevati. Chiediti quindi: di quanti metri quadrati avrete bisogno tu e la tua famiglia? L’agente immobiliare potrebbe voler far acquistare la casa più costosa che ti puoi permettere perchè, indovina un po’, egli guadagnerà una commissione più elevata se spenderai più denaro. Un consiglio a tale proposito? Vai a vedere case con persone che hanno avuto già esperienza in merito e che conosci bene, ossia i tuoi genitori. Essi hanno infatti passato questo momento (ovviamente se vivono in una casa di proprietà) e possono essere un’ottima fonte di informazioni a cui attingere.

In secondo luogo, capita che chi vuole comprare casa non scelga il tasso di interesse migliore. Ad esempio i tassi variabili possono cambiare e anche se la rata sarà minore all’inizio, si potrebbe in futuro incappare in sgradite sorprese. Per questo, prima di stipulare un contratto di mutuo vai in molte banche per trovare il mutuo che abbia le condizioni migliori per te e che non nasconda sorprese inattese.

In terzo luogo, molti compratori di casa non comprendono il complicato processo della stipula del mutuo e tutti i termini e le condizioni del prestito. Tieni presente che quello che firmerai sarà uno degli acquisti maggiori che farai probabilmente nella tua vita. Assicurati quindi di avere un avvocato o un amico di famiglia che è nel settore e che possa leggere il contratto prima che tu lo firmi. Fai inoltre tutte le domande che ti vengono in mente alla banca e, come detto, non aver paura di chiedere a più banche le loro condizioni.

Infine, molti compratori di casa non prendono in considerazione la possibilità di stiplare un’assicurazione sulla stessa. Questo vale ad esempio per assicurare l’abitazione contro atti vandalici, incendi ed eventi e calamità atmosferiche quali le trombe d’aria.

In conclusione, comprare una nuova casa può essere un processo divertente e pieno di emozione. Niente al mondo può infatti battere la sensazione di possedere la tua casa. Prenditi quindi del tempo per capire quali sono tutte le responsabilità che implica l’essere proprietario di una casa e sarai preparato per avere un piccolo pezzo di mondo tutto tuo. Per avere le informazioni migliori per comprare la tua prima casa in serenità e assicurare il futuro tuo e dei tuoi cari, visita: La Guida per Acquistare Casa